Il LR Vicenza a Rimini: i precedenti.

La prima volta del Vicenza nella città romagnola fu nel campionato 1935-36 in serie C girone A contro l’allora Unione Libertas Rimini: allo stadio Littorio il 26 aprile 1936 il Vicenza si vendicò per l’eliminazione dalla Coppa Italia di qualche mese prima vincendo per 5-1 contro i locali: le reti furono una tripletta di Piero Spinato, poi Giovannino Costa e Armando Frigo chiusero la partita.

In quel campionato la Libertas retrocesse e nel 1939 si fuse con il Dopolavoro Ferroviario dando vita al Rimini Calcio.

Passeranno 40 anni prima di una nuova gara tra vicentini e riminesi. Nel campionato 1976-77 il Lane di Pablito Rossi lanciato verso la serie A, pareggio 0-0 allo Stadio Romeo Neri: era il 1 maggio 1977.

Quattro stagioni dopo nel campionato cadetto 1981-82 vi fu un pareggio per 2-2: Vagheggi e Rossi in rete per i biancorossi berici. Con lo stesso risultato finì la gara del 10 aprile 1983 in serie C1: le reti ospiti portavano la firma di Grop e Nicolini. Il portiere dei locali era Zelico Petrovic passato a Vicenza nella stagione seguente, mentre l’allenatore era addirittura Arrigo Sacchi.

Negli anni ’80 in serie C1 vi furono altre tre sfide: nel 1984 annoveriamo la goleada del Lanerossi che s’impose per 4-1: reti di Bigon, Rondon, Costa e Pasciullo . Il secondo match nel campionato successivo vide la prima vittoria per i locali che s’imposero per 2-1: partita in cui Roby Baggio segnò e poi s’infortunò gravemente al ginocchio. Fu anche l’ultima partita in biancorosso del Divin Codino. Il Lanerossi fu promosso in serie B e ritrovò i romagnoli nel 1988 e il 21 febbraio perse per 2-0. Fu anche con l’ultima gara degli anni 80 in serie C1.

Nel 2004-05 il Rimini vinse il girone B della Serie C1 e per quattro anni di fila in serie B tornò la sfida col Vicenza. La prima la vinsero i locali per 1-0 grazie alla rete di Motta. La seconda finì 1-1: Moscardelli e Rigoni i marcatori. Mentre il 24 novembre 2007 vi fu la goleada del Rimini che vinse 5-1: tra le reti dei romagnoli quella di Jeda che fece il goal dell’ex; Scardina segnò il goal della bandiera.

Nell’ultimo confronto 10 campionati fa (stagione 2008-09) il Vicenza s’impose per 1-0 grazie alla rete dello zaratino Saša Bjelanović che regalò i tre punti.

Questo il tabellino della partita del campionato 1984-85:

Rimini 5 maggio 1985

Rimini:Boldini,Zamagna,Bianchi,Galassi,ManziFrosio,Cristiani,Zannoni,Righetti,DeLuca(46’Sormani),Pierozzi887’Fiordisaggio).

All:Sacchi

L.Vicenza:Mattiazzo,Montani,Pasciullo,Filippi(67’Mariani),Mazzeni,Mascheroni,Messersì,Nicolini,Baggio(8’Schincaglia),Cerilli,Rondon.

Arbitro:Acri di Novi Ligure.

Marcatori:4’Baggio(Lr),65′ e 82’Zannoni(R)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *