Il Padova stasera ospita all’Euganeo il Pescara

Nel posticipo del lunedì sera valevole per la sesta giornata del campionato di Serie B di calcio, il Padova riceverà allo stadio Euganeo il Pescara che occupa le prime posizioni della classifica.
Quando fu la prima sfida tra le due squadre?
Correva il campionato di serie B 1941-42 e la sorprendente squadra biancoceleste, che mancò di poco la promozione in serie A, arrivò nella città del santo il 25 gennaio 1941: la vittoria fu dei patavini che s’imposero con il risultato di 1-0, rete siglata da Sforzin a 9’ dalla fine.
Questo il Tabellino della gara:
Padova: Borgioli, Sforzin, Passalacqua, Arezzi, Bortoletti, Freschi, Conti, Polo, Formenti, Rocco, Biraghi.
Pescara: Miglio, Romagnoli, Brandimarte II, Suozzi, Ventura, Brandimarte I, Cerella, Paolini, Tontodonati, Di Santo, Creziato.
Arbitro: Curradi di Firenza

Nella stagione seguente ci fu una vittoria per tre reti a zero dei biancoscudati di Guarnieri, Formentin e Conti. Dopo questo match passarono 39 anni prima di una nuova partita nel campionato cadetto 1983-84: le due formazioni si ritrovarono allo Stadio Appiani, vinsero i patavini per 1-0, rete di Massi; era il 22 aprile 1984.
La satagione seguente la partita finì a reti bianche. In quella stagione il Padova scese in C1. A fine anni ottanta ci fu la quinta sfida tra le due compagini: la partita terminò 1-1: a Traini rispose Maniero. Nel 1990 vittoria casalinga di misura grazie alla rete di Nanu Galderisi. Nel 1991-92 altra vittoria casalinga per 2-0: abruzzesi poi promossi in serie A.
Stesso risultato nel campionato 1993-94: biancoscudati in quella stagione furono promossi in serie A e tornarono in B.
Nel 1996 ritrovano il Pescara che il 26 gennaio 1997 conquistò la sua prima vittoria a Padova per 1-3: reti di Palladini (doppietta) e Sullo; per i locali segnò Riccardo.
Nella stagione seguente di nuovo vittoria locale per 1-0. Il Padova in quella stagione scivolò in serie C1. Per un nuovo match bisognerà aspettare 13 anni: in serie B 2010-11 allo stadio Euganeo vinsero i locali per 3-1 grazie alle reti di Succi e la doppietta di Vantaggiato; per gli ospiti segno Sansovini.
Nella stagione seguente sempre nel campionato cadetto ci fu la seconda vittoria degli abruzzesi a Padova che finì in goleada con un secco 0-6: le reti della vittoria biancoceleste lanciati verso la serie A potavano la firma di Nielsen, Cascione e doppiette di Immobile e Insigne.
Nell’ultima sfida nel 2013-14 successo interno per 2-1: reti di Vìnicius, Improta e poi Mascara per gli ospiti.

Questi i match ufficiali tra Padova e Pescara nella città del Santo:
Serie B 1941-42 1-0
Serie B 1942-43 3-0
Serie B 1983-84 1-0
Serie B 1984-85 0-0
Serie B 1989-90 1-1
Serie B 1990-91 1-0
Serie B 1991-92 2-0
Serie B 1993-94 2-0
Serie B 1996-97 1-3
Serie B 1997-98 1-0
Serie B 2010-11 3-1
Serie B 2011-1 0-6
Serie B 2013-14 2-1

Curisoità: József Bánás allenatore Ungherese del Padova nel primo match contro il Pescara fu anche allenatore degli abruzzesi nel 47 da giocatore vestì le maglie di Milan e allenò anche Brescia,Cremonese,Catania e Acireale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *